Ostuni

  • Data di ultima modifica: 03.07.19
Panoramica di Ostuni

E’ detta anche Città Bianca, per via del suo caratteristico centro storico interamente dipinto con calce bianca. Questo gioiellino di urbanistica costruito sul colle più alto della zona, è tutto un districarsi di viuzze aggrovigliate, archi e scalette che nascono sulla sommità dove si stagliano la Cattedrale e il Palazzo Vescovile. Da molti anni, il mare della costa ostunese è insignito della prestigiosa Bandiera Blu, che ne fa una delle località turistiche più frequentate dello Stivale.

Il suo territorio è parte integrante della Murgia meridionale, al confine con il Salento. Dal secondo dopoguerra a ora, accanto allo sviluppo dell'agricoltura e dell'industria di trasformazione ad essa correlata (olio di oliva, mandorle, vino), la Città Bianca è diventata una rinomata “località turistica” (riconoscimento del 2005), riuscendo a valorizzare i suoi beni culturali, storici e architettonici. Nel suo comprensorio territoriale insiste il Parco naturale regionale Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo, area protetta di elevato interesse naturalistico e paesaggistico.

Documenti e link

X
Torna su