Incontro di presentazione del Progetto "Il mare che vorrei"

Presso la sala convegni dell’Istituto Alberghiero Sandro Pertini di Brindisi, venerdì 13 dicembre scorso è stato presentato il Progetto “Il Mare che Vorrei”, progetto del GAL Alto Salento 2020. 

Il progetto è inserito nell’ambito dell’Intervento 5.3 “Informazione e sensibilizzazione della comunità locale e degli operatori ittici sul paesaggio marino e costiero” del Piano di Azione Locale dell’Alto Salento 2020, Misura 4.63 – Programma Operativo FEAMP 2014/2020.e vede coinvolti i pescatori le comunità locali per la tutela delle risorse marine e del paesaggio costiero attraverso la diffusione di pratiche di pesca sostenibile volte al rispetto del mare, inteso come patrimonio naturale e bene comune da preservare, al fine di prevenire comportamenti dannosi per le specie ittiche e per gli habitat naturali che li ospitano.

Il progetto è finalizzato al miglioramento della qualità dell’ambiente marino e costiero, attraverso un’attività di sensibilizzazione ed educazione ambientale, non ridotta a semplice studio-conoscenza, ma come azione in grado di promuovere cambiamenti negli atteggiamenti e nei comportamenti sia a livello individuale che collettivo.

Documenti e link

Data di fine pubblicazione: Mai
X
Torna su