Bilancio 2019

Scheda di dettaglio

Profilo e attività della società

La presente relazione è a corredo del bilancio chiuso al 31/12/2019. Per quanto concerne l'illustrazione dei dati contabili di bilancio e le altre notizie inerenti direttamente la redazione dello Stato Patrimoniale e del Conto Economico, vi rinvio ai successivi paragrafi della Nota Integrativa, volendo in questa sede fornire informazioni di carattere generale sull'attività svolta con riferimento sia all'esercizio appena chiuso, sia a quello in corso.

Il GAL Alto Salento 2020, costituito l'otto marzo 2017, è stato istituito con il seguente oggetto sociale: la gestione e la realizzazione di progetti indirizzati allo sviluppo economico del territorio rurale e costiero dei comuni (Brindisi, Carovigno, Ostuni, San Vito dei Normanni, Villa Castelli, San Michele Salentino e Ceglie Messapica) e prioritariamente per la realizzazione del Programma Leader rivolto
alle aree rurali.

La società ha svolto la propria attività nel settore dello sviluppo rurale dove opera in qualità di Gruppo di Azione Locale. Persegue finalità di interesse pubblico, in coerenza con le finalità istituzionali e quale configurazione giuridica di "Gruppo di Azione Locale" ai sensi dell'art. 2428 si comunica che l'attività viene svolta nella sede operativa di Ostuni alla C.da Li Cuti, sn (ex macello), in alcuni locali del centro di informazione e di accoglienza turistica ristrutturato dal Gal Alto Salento scrl nella passata programmazione con la misura 313.

Al GAL, come da Determinazione n. 178 del 13/09/2017, sono stati concessi fondi del PSR Puglia 2014/2020, a valere sulla misura 19 pari a € 7.050.000,00 di cui:
· € 1.500.000 per i costi di esercizio e animazione,
· € 4.500.000,00 per l'attuazione delle azioni previste nel PAL a valere sul fondo FEASR
· € 1.050.000,00 per l'attuazione delle azioni previste nel PAL a valere sul fondo FEAMP.

Con la sottoscrizione della convenzione, 9 novembre 2017, per l'attuazione della misura 19 "Sostegno allo sviluppo locale LEADER - SLTP - Sviluppo locale di tipo partecipativo " Articolo 35 del Reg. (UE) n° 1303/2013 la società ha dato avvio all'attività previste dal Piano di Azione Locale.

L'attività che si è svolta a partire dal principio dell'anno 2019 è stata realizzata in continuità con quanto realizzato in chiusura del 2018 ed ha riguardato le azioni per la presentazione del Piano di Azione Locale (PAL) nell'ambito del PSR Regione Puglia 2014/2020.

L'attività della società svolta nell'anno 2019 ha visto impegnati gli uffici tecnico-amministrativi con la pubblicazione dei seguenti:

BANDI FEASR destinatari Beneficiari Privati;

BANDI FEASR destinatari Enti Pubblici;

BANDI FEASR Regie Dirette;

BANDI FEAMP destinatari Beneficiari Privati;

BANDO FEAMP destinatari Enti Pubblici;

Fondo FEAMP Progetti a Titolarità.

Durante l'esercizio l'attività si è svolta regolarmente; non si sono verificati fatti che abbiano modificato in modo significativo l'andamento gestionale ed a causa dei quali si sia dovuto ricorrere alle deroghe di cui all'art. 2423, comma 5, codice civile. Non si segnalano, inoltre fatti di rilievo la cui conoscenza sia necessaria per una migliore comprensione delle differenze fra le voci del presente bilancio e quelle del bilancio precedente.

  • Data di ultima modifica: 10.09.20
  • Data atto: 30.05.20
  • Periodo di riferimento: Bilancio di esercizio al 31-12-2019

Documenti e link

Documenti allegati:

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su